News

News

Ai tre trentini più buoni un premio di 8.000 euro
Si tratta del "Premio della bontà" intitolato a Fiorenzo e Sofia Clauser che la provincia con delibera approvata venerdì scorso dalla giunta ha deciso di assegnare a Giovanni del Marchi, 76 anni nonno vigile a Borgo, Laura Scalfi, 36 anni di Tione che opera in Nicaragua con progetti di solidarietà e a Andrea Zampedri, 41 anni di Riva del Garda, soccorritore volontario in aiuto dei terremotati de L'Aquila. L'imprenditore rivano, nella primavera del 2009 in occasione del terremoto a L'Aquila,  ha messo a disposizione della macchina dei soccorsi i mezzi e gli operai della sua ditta "Trasporti e Scavi". Il premio, non finanziato da denaro pubblico bensì da un lascito alla Provincia del medico Fiorenzo Clauser, verrà diviso tra i tre vincitori e la consegna avverrà prossimamente da parte dell'assessore Giovanazzi Beltrami durante una cerimonia pubblica.
Inaugurazione Casa Bresciani
Sabato 1 giugno 2013 in via Brione a Riva del Garda è stato inaugurata Casa Bresciani la nuova sede del Casa Mia alla cui costruzione ha partecipato la ZA. PROGRAMMA

Leggi tutte le news